benvenuto nel sito www.laterza.it/internet/Sponsor: E-text S.r.l.
home pageleggicompracorsi on-linegli autorirassegna stampalinkmailing-listspecialiweblognovità
vai al sito Laterza
ti trovi in:  Copertina > Home > Rassegna stampa >
Internet 2004

Internet 2004RAI
TGR Neapolis

La recensione del TGR "Neapolis" è disponibile in video-streaming, in due formati:

RAI, TRG "Neapolis"
20 gennaio 2004


TG1 RAIRAI
TG1 Libri

La recensione del TG1 Libri.

È anche possibile vedere il servizio integrale del TG1.

RAI, TG1 Libri
28 dicembre 2003


Libri.HTML.it

[...] Internet 2004 è un manuale per una navigazione consapevole sebbene il sottotitolo reciti un più pragmatico "Manuale per l'Uso della rete".
Il libro non spiega soltanto cosa sono e come funzionano gli strumenti e i servizi della rete, ma ne spiega anche la natura più profonda e il carattere più propriamente culturale. [...]

La recensione completa.

Libri.HTML.it
novembre 2003


RAI
Radio 3 - Rubrica "Fahrenheit"

Dalla trasmissione Fahrenheit di Radio 3 RAI del 25 novembre 2003 (puntata monografica dedicata al tema della memoria), una intervista a Gino Roncaglia su memoria, nuove tecnologie e strumenti di rete, realizzata in occasione dell'uscita di Internet 2004.

(è necessario disporre di RealPlayer, che può essere prelevato gratuitamente da questo indirizzo: http://www.real.com/)

Radio 3 RAI - Fahrenheit
25 novembre 2003


Tecnologie didattiche & SPIP

[...] Il libro è sicuramente una lettura utile sia per chi comincia a navigare in rete sia per utenti esperti. Può essere utilizzato come testo di consultazione, contiene numerosissime informazioni utili e quasi altrettanti link a pagine web; ma anche come testo di approfondimento: particolarmente interessante la sezione "Temi e percorsi", dove potete trovare presentazioni dettagliate ed analisi, ad es. sui weblog, i portali oppure le biblioteche in rete. [...]

La recensione completa.

Tecnologie didattiche & SPIP
5 maggio 2004


RAI International
Italica

[...] Il volume "Internet 2004", oltre che proporre gli strumenti tecnici per una navigazione corretta, offre i mezzi necessari per comprendere la struttura dei percorsi culturali in rete. Il linguaggio è semplice e diretto ad ogni tipo di lettore, dal più smaliziato al principiante. [...]

La recensione completa.

aprile 2004


D-Schola, le scuole per le scuole

[...] Il punto di riferimento per chi vuole avere una buona conoscenza di tutti gli argomenti legati all’uso di Internet resta sempre il corposo e ormai onnicomprensivo lavoro di Calvo e colleghi... [...]

La recensione completa.

novembre 2003


La RepubblicaLa Repubblica

Esce Internet 2004 (Laterza, 20 euro), la guida all'uso della Rete più completa. Non c'è molto da descrivere. Meglio rimandare alla lodevolissima iniziativa degli autori e dell'editore di permettere la consultazione gratuita all'indirizzo www.laterza.it/internet.

La Repubblica
a cura di Dario Olivero
13 novembre 2003


Il cooperatore paolino
Dal mondo dei medi@

È la nuova, aggiornatissima edizione del più famoso manuale di navigazione in rete. Particolarmente indicato per capire dove ci sta portando lo sviluppo delle tecnologie informatiche e telematiche, nello scenario sempre più globalizzato. Tanti i fenomeni guida: la diffusione della banda larga (che consente connessioni ad altissima velocità) e dell’internet senza fili, il successo dei cosiddetti "weblog" (diari di rete) e degli e-book ( i libri elettronici), le più avanzate soluzioni per proteggersi, con sicurezza, e quindi la privacy.

Preziosi, fra l’altro, sia il glossario che la bibliografia. Ma ciò che più conta è lo spirito di fondo che anima tutto il volume: un’ansia di chiarezza divulgativa, consapevoli di quanto ancora ci sia da fare al fine di impedire che Internet diventi una barriera tecnologica che separa Nord e Sud del mondo e, al contempo, generazioni di ieri e di oggi.

(Marco Calvo, Gino Roncaglia, Fabio Ciotti e Marco Zela, Roma-Bari, Edit. Laterza)

Il cooperatore paolino
a cura di Antonio Capano
aprile 2004


Donna Moderna

Donna ModernaInternet, si sa, è un universo sterminato; non è dunque poi così raro che succeda di pensare di conoscerla a fondo e di sapersi muovere al suo interno con agilità, per poi scoprire che in realtà ci si limita a un suo utilizzo superficiale e ripetitivo.

Questo manuale - giunto oramai alla sua sesta edizione e divenuto uno strumento diffusissimo e apprezzatissimo - aiuta così a trasformarsi da semplici navigatori a "utilizzatori consapevoli e produttivi della Rete", unendo una trattazione più prettamente tecnica (i software, le risorse della Rete, i meccanismi del suo funzionamento) a un discorso "culturale" più generico che faciliti la comprensione di Internet come veicolo per la "creazione, la distribuzione e la condivisione di conoscenze".

Donna Moderna
luglio 2004


UniBox

Massimo aggiornamento, chiarezza espositiva, un'impostazione un po' particolare che guarda ad Internet non solo come strumento tecnico, ma anche e soprattutto come strumento culturale e un'attenzione specifica alla realtà italiana sono gli ingredienti alla base di un vero e proprio fenomeno editoriale. Internet 2004, ultima incarnazione dell'ormai lontano Internet '96, vanta numeri di tutto rispetto (ben 18 edizioni in 8 anni) e un'eredità alquanto impegnativa ossia quella di manuale di introduzione ad Internet più diffuso in Italia. E per chi ancora non sia convnto dell'acquisto, il libro è disponibile gratuitamente in rete al sito www.laterza.it/internet/ con aggiornamenti e materiali di corredo.

UniBox
luglio 2004


Quadrifor

Arrivata alla sua sesta pubblicazione - con "Internet 2004" - una delle più indovinate iniziative editoriali sulla scienza dell'informatica può ritenersi definitivamente affermata. [...]

La recensione completa.

Quadrifor
a cura di Renato Di Marco
luglio 2004


Osservatorio
Comunicazione & Cultura

[...] Ma ciò che più conta è lo spirito di fondo che anima tutto il volume: un’ansia di chiarezza divulgativa consapevole di quanto ancora ci sia tanto da fare per impedire che Internet diventi una barriera tecnologica [...]

La recensione completa.

Osservatorio - Comunicazione & Cultura
2004


inizio paginaHTML di E-text